"
"Politically correct" è l'etichetta sarcastica che la destra americana riserva a coloro che evitano gli eccessi del razzismo verbale. "Politicamente corretto" è diventata la locuzione spregiativa preferita ovunque dalla destra. In un periodo in cui non c'è più differenza pratica tra destra e "sinistra", la destra rivendica almeno la sguaiataggine come proprio tratto distintivo."

Comidad
"
 
\\ Home Page : Archivio : In evidenza (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.

Di comidad (del 09/05/2021 @ 00:21:34, in In evidenza, linkato 4395 volte)
La vaccinolatria si potrebbe spiegare facilmente. Tutte le religioni si fondano sull’incertezza. Se l’esistenza di un dio fosse evidente, allora non ci sarebbe bisogno dell’apparato del culto, del clero e delle liturgie. La penicillina non è mai stata divinizzata perché era evidente che funzionava. Nel campo dei vaccini tutto è aleatorio, in base agli stessi dati ufficiali. Immunizzazione per tre mesi, otto? Boh! Due richiami, o meglio tre o quattro? Non rimangono che la fede e gli eventuali sacrifici umani.
Con l'augurio che i seguenti canali informativi (tutti di fonti istituzionali) possano far luce (piccola) su che cosa accade nell'ambito dei decessi e delle reazioni avverse a seguito della somministrazione dei vaccini, da definirsi più correttamente farmaci mRNA in fase di sperimentazione, autorizzati all'uso di emergenza non di licenza, (emergenza: merce per tutte le stagioni), si può prendere visione:

Situazione in Norvegia
Stato al 20 aprile:
Numero di persone vaccinate (prima dose): 1.089.699
Segnalate sospette reazioni avverse: 11,422
Sospette reazioni avverse valutate: 7108
23 decessi ( dato non aggiornato)

Situazione in Europa:
nella somministrazione dei tre farmaci sperimentali più usati si rilevano più di 350.000 casi di serie reazioni avverse:
COVID-19 VACCINE ASTRAZENECA
COVID-19 MRNA VACCINE MODERNA
TOZINAMERAN

  Situazione nel Regno Unito, con percentuale altissima di persone vaccinate: 627 morti a seguito di somministrazione di vaccino di AstraZeneca
334 morti a seguito di somministrazione di vaccino di Pfizer- BioNTech.

Questo è il Database per trovare i dati sugli Stati Uniti.
 
Italia
Il periodo in esame è di un mese, dal 27 dicembre 2020 al 26 gennaio 2021, con dati che si riferiscono quasi esclusivamente al vaccino Pfizer (Comirnaty).

A quanto si legge nel rapporto AIFA, "sono pervenute 7.337 segnalazioni su un totale di 1.564.090 dosi somministrate (tasso di segnalazione di 469 ogni 100.000 dosi), di cui il 92,4% sono riferite a eventi non gravi" mentre "del 7,6% di segnalazioni classificate come “gravi” (corrispondono a 557 casi gravi, NDR) per le quali è in corso la valutazione del nesso causale con i vaccini, tre su quattro non hanno richiesto intervento specifico in ambito ospedaliero. Nel periodo sono stati segnalati anche 13 decessi avvenuti nelle ore successive alla vaccinazione" ...

  Inghilterra
-Vaccino Pfizer: dal 9/12/20 al 30/1/21 ( 39 giorni ) > 143 decessi
-Vaccino AstraZeneca dal 4/1/21 al 30/1/21 ( 26 giorni )  > 90 decessi + 8 aborti

  Dalle fonti governative britanniche:
Pfizer dal 9/12/20 al 07/02/21   reazioni avverse   70.314 di cui 173  decessi
Astra Zeneca dal 4/01/21 al 07/02/21    reazioni avverse  73.883 di cui  150  decessi.
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Aforismi (5)
Bollettino (7)
Commentario 2005 (25)
Commentario 2006 (52)
Commentario 2007 (53)
Commentario 2008 (53)
Commentario 2009 (53)
Commentario 2010 (52)
Commentario 2011 (52)
Commentario 2012 (52)
Commentario 2013 (53)
Commentario 2014 (54)
Commentario 2015 (52)
Commentario 2016 (52)
Commentario 2017 (52)
Commentario 2018 (52)
Commentario 2019 (52)
Commentario 2020 (54)
Commentario 2021 (37)
Commenti Flash (61)
Documenti (29)
Emergenze Morali (1)
Falso Movimento (10)
Fenêtre Francophone (6)
Finestra anglofona (1)
In evidenza (23)
Links (1)
Manuale del piccolo colonialista (18)
Storia (9)
Testi di riferimento (9)



Titolo
Icone (13)


Titolo
FEDERALISTI ANARCHICI:
il gruppo ed il relativo bollettino di collegamento nazionale si é formato a Napoli nel 1978, nell'ambito di una esperienza anarco-sindacalista.
Successivamente si é evoluto nel senso di gruppo di discussione in una linea di demistificazione ideologica.
Aderisce alla Federazione Anarchica Italiana dal 1984.


20/09/2021 @ 15:56:06
script eseguito in 31 ms