\\ Home Page : Articolo : Stampa
Fonti al di sopra di ogni sospetto
Di comidad (del 15/01/2009 @ 01:13:28, in Commenti Flash, linkato 1071 volte)
Il crollo dei prezzi delle materie prime avrebbe dovuto determinare un calo delle bollette energetiche. Sennonché l’apertura del contenzioso tra Russia e Ucraina ha autorizzato i media a scatenare una campagna allarmistica sulla prossima cessazione delle forniture di gas all’Europa. Allora addio alla diminuzione del costo delle bollette. Ma da chi provenivano le notizie allarmistiche riportate dai media?
Guarda caso, proprio dall’ente che avrebbe dovuto far calare la bolletta energetica che impone ai consumatori, e che ora non lo farà più, cioè l’ENI.
Sempre in questi giorni, tutti i giornali - di destra e di “sinistra” - riportano entusiasticamente i successi della “cura Brunetta” per gli statali in malattia: 45% in meno di assenteismo.Anche qui la fonte che ha rivelato i dati sui trionfi del ministro Brunetta appare una fonte oggettiva, imparziale ed insospettabile: si tratta infatti dello stesso Brunetta.
Sarà una banalità, ma se invece di “organi di informazione”, li si chiamasse organi di propaganda, tutto risulterebbe più chiaro.