\\ Home Page : Articolo : Stampa
Comidad su clericofascismo e tecnofascismo
Di comidad (del 31/05/2005 @ 10:07:16, in Commentario 2005, linkato 968 volte)
L'anticlericalismo può costituire un'esca per attirare in trappole altrettanto insidiose quanto il clericalismo stesso.
Ci riferiamo alla campagna radicale sulla questione della fecondazione assistita ed ai suoi evidenti risvolti tecnofascistici.
Non è affatto necessario sostenere una astratta sacralità della vita per essere diffidenti nei confronti del business della fecondazione assistita, il quale, attraverso la promessa/illusione di garantire nati sani, si pone come slealmente concorrenziale persino nei confronti della procreazione naturale. In pratica si va a separare totalmente l'atto sessuale dalla procreazione; ciò non è inquietante perchè violi dei tabù, ma in quanto va a sottomettere la procreazione alle cosche del potere tecnologico.
E' stato evidente in questi mesi il doppio gioco del governo, che ha mirato a tenere buoni sia gli alleati clericofascisti che gli alleati tecnofascisti.
Come al solito, alla larga dai referendum.

Comidad Napoli