\\ Home Page : Articolo : Stampa
DECESSI PER EFFETTI DA VACCINI PFIZER–ASTRA ZENECA - UN INVITO ALLA RIFLESSIONE (di Mario C. “Passatempo”)
Di comidad (del 28/02/2021 @ 00:04:28, in In evidenza, linkato 4657 volte)
Italia
Il periodo in esame è di un mese, dal 27 dicembre 2020 al 26 gennaio 2021, con dati che si riferiscono quasi esclusivamente al vaccino Pfizer (Comirnaty).

A quanto si legge nel rapporto AIFA, "sono pervenute 7.337 segnalazioni su un totale di 1.564.090 dosi somministrate (tasso di segnalazione di 469 ogni 100.000 dosi), di cui il 92,4% sono riferite a eventi non gravi" mentre "del 7,6% di segnalazioni classificate come “gravi” (corrispondono a 557 casi gravi, NDR) per le quali è in corso la valutazione del nesso causale con i vaccini, tre su quattro non hanno richiesto intervento specifico in ambito ospedaliero. Nel periodo sono stati segnalati anche 13 decessi avvenuti nelle ore successive alla vaccinazione" ...

  Inghilterra
-Vaccino Pfizer: dal 9/12/20 al 30/1/21 ( 39 giorni ) > 143 decessi
-Vaccino AstraZeneca dal 4/1/21 al 30/1/21 ( 26 giorni )  > 90 decessi + 8 aborti

  Dalle fonti governative britanniche:
Pfizer dal 9/12/20 al 07/02/21   reazioni avverse   70.314 di cui 173  decessi
Astra Zeneca dal 4/01/21 al 07/02/21    reazioni avverse  73.883 di cui  150  decessi.