\\ Home Page : Articolo : Stampa
Gianni Costanza ci ha lasciato
Di comidad (del 05/05/2019 @ 00:56:45, in In evidenza, linkato 5158 volte)
Il ricordo affettuoso di Massimo Ortalli

Cari compagni,
Gianni Costanza ha rappresentato, assieme ai compagni e alle compagne dello storico gruppo Machno di Palermo, un momento importantissimo della vita della nostra Federazione. Gli anni 70, quelli che lo hanno visto maggiormente impegnato, sono stati gli anni della profonda trasformazione sociale e generazionale della Fai. Il contributo suo, del Machno, di tanti altri gruppi nati o rinati in quegli anni hanno creato le premesse perché la Federazione continuasse a vivere e ad avere un ruolo nelle lotte sociali. Gianni come e più di tanti ha dato un contributo fondamentale per questa trasformazione. Ed è anche stato un compagno profondamente umano, solidale e fraterno. Grande il mio rimpianto per la sua scomparsa.
Un forte abbraccio a chi gli è stato vicino soprattutto in questi ultimi, difficili, momenti.
Fraterni saluti